MANUTENZIONE PROGRAMMATA

MANUTENZIONE PROGRAMMATA

Facchi Azienda

Prevenire è meglio
che curare

Sche.Ma. (Scheduled Maintenance) è il nostro sistema di manutenzione programmata, basato sull’attivazione di contratti a programma.

Si tratta di contratti a canone che prevedono attività di manutenzione schedulate durante l’anno, con successivo rilascio di report riassuntivi degli interventi svolti.

Il contratto contempla una serie di interventi periodici pianificati con i responsabili aziendali: sulla base del calendario riceverete ogni volta un promemoria riferito alla prossima manutenzione.
Il giorno dell’intervento i nostri tecnici, dopo aver effettuato le attività previste, redigeranno il report o scheda di manutenzione.

 

Tutte le schede di manutenzione sono tracciate e facilmente accessibili: il cliente, tramite un QR code univoco, può visualizzare la scheda relativa all’ultimo intervento, in cui sono indicati la data, il tecnico manutentore e l’elenco delle attività svolte, con la possibilità di allegare ulteriore documentazione, come schemi, planimetrie, istruzioni e fotografie pre e post manutenzione.

Per quali impianti è prevista la manutenzione programmata?

• Locale cabina MT/BT
• Quadro MT
• Trasformatore MT/BT in olio
• Trasformatore MT/BT in resina o aria
• Quadro generale BT
• Quadro secondario BT
• Quadro di rifasamento
• Comando di emergenza
• Sistema allarme bagni disabili
• Impianto prese di servizio
• Impianto di illuminazione normale

• Impianto di illuminazione di sicurezza
• Impianto di terra
• Contenenti e condutture
• Gruppi elettrogeni
• Impianto antifurto
• TVcc
• Impianto rilevazione fumo/fuoco
• Rilevazione di GAS
• Gruppo di continuità
• Ingressi automatici
• Fotovoltaico

La manutenzione preventiva è fondamentale in quanto apporta all’azienda cliente grandi vantaggi sia in termini economici sia in termini di sicurezza.
  • programmare gli interventi in un periodo predeterminato e ripeterli periodicamente riduce notevolmente la probabilità di guasti, così da evitare gravi fermi produttivi e la conseguente perdita di fatturato;
  • il canone di manutenzione rappresenta un costo certo, riducendo al minimo i costi imprevisti dati ad esempio da un guasto improvviso;
  • dal punto di vista normativo la manutenzione periodica garantisce la sicurezza degli impianti, permettendo al datore di lavoro o al responsabile della sicurezza sul lavoro (RSPP) di assolvere agli obblighi previsti dalla legge (D.lgs 81/08) e di poter attestare in qualsiasi momento gli avvenuti interventi, grazie all’accessibilità immediata delle schede di manutenzione;
  • le attività di manutenzione possono far emergere eventuali lacune negli impianti elettrici e nella loro sicurezza, permettendo di intervenire per migliorarne l’efficienza.
La manutenzione preventiva è fondamentale in quanto apporta all’azienda cliente grandi vantaggi sia in termini economici sia in termini di sicurezza.
  • programmare gli interventi in un periodo predeterminato e ripeterli periodicamente riduce notevolmente la probabilità di guasti, così da evitare gravi fermi produttivi e la conseguente perdita di fatturato;
  • il canone di manutenzione rappresenta un costo certo, riducendo al minimo i costi imprevisti dati ad esempio da un guasto improvviso;
  • dal punto di vista normativo la manutenzione periodica garantisce la sicurezza degli impianti, permettendo al datore di lavoro o al responsabile della sicurezza sul lavoro (RSPP) di assolvere agli obblighi previsti dalla legge (D.lgs 81/08) e di poter attestare in qualsiasi momento gli avvenuti interventi, grazie all’accessibilità immediata delle schede di manutenzione;
  • le attività di manutenzione possono far emergere eventuali lacune negli impianti elettrici e nella loro sicurezza, permettendo di intervenire per migliorarne l’efficienza.
Riportiamo un estratto del D.lgs 81/08:
  1. Ferme restando le disposizioni del decreto del Presidente della Repubblica 22 ottobre 2001, n. 462, in materia di verifiche periodiche, il datore di lavoro provvede affinché gli impianti elettrici e gli impianti di protezione dai fulmini siano periodicamente sottoposti a controllo secondo le indicazioni delle norme di buona tecnica e la normativa vigente per verificarne lo stato di conservazione e di efficienza ai fini della sicurezza.
  2. Con decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, adottato sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, sono stabilite le modalità e i criteri per l’effettuazione delle verifiche e dei controlli di cui al comma 1.
  3. L’esito dei controlli di cui al comma 1 è verbalizzato e tenuto a disposizione dell’autorità di vigilanza.
La nostra assistenza tecnica, a seconda della tipologia di Service concordato, prevede:

• Contratto di servizio
• Sconto su tariffe riparazioni
• Sconto su tariffe lavori in economia
• Reperibilità orario ordinario per riparazioni
• Assistenza telefonica
• Interventi di manutenzione a programma
• Schede di manutenzione dei singoli impianti
• Sistema di tracciatura Sche.Ma. con QR code
• Sistema di registrazione delle manutenzioni
• Assolvimento obblighi D.lgs 81/08 in materia di manutenzione degli impianti elettrici
• Report finale stato impianti
• Archiviazione elettronica del registro delle schede di manutenzione
• Reperibilità notturna e festiva per riparazioni
• Plafond interventi di riparazione impianti elettrici
• Plafond interventi di riparazione impianti di sicurezza

La nostra assistenza tecnica, a seconda della tipologia di Service concordato, prevede:

• Contratto di servizio
• Sconto su tariffe riparazioni
• Sconto su tariffe lavori in economia
• Reperibilità orario ordinario per riparazioni
• Assistenza telefonica
• Interventi di manutenzione a programma
• Schede di manutenzione dei singoli impianti
• Sistema di tracciatura Sche.Ma. con QR code
• Sistema di registrazione delle manutenzioni
• Assolvimento obblighi D.lgs 81/08 in materia di manutenzione degli impianti elettrici
• Report finale stato impianti
• Archiviazione elettronica del registro delle schede di manutenzione
• Reperibilità notturna e festiva per riparazioni
• Plafond interventi di riparazione impianti elettrici
• Plafond interventi di riparazione impianti di sicurezza

DICONO DI NOI

Loading...

DICONO DI NOI

Loading...

DICONO DI NOI

Loading...

HAI BISOGNO DI AIUTO PER LA REALIZZAZIONE, LA GESTIONE E LA MANUTENZIONE DEI TUOI IMPIANTI?

In Facchi Srl troverai sempre qualcuno pronto a darti una mano!

Contattaci

HAI BISOGNO DI AIUTO PER LA REALIZZAZIONE, LA GESTIONE E LA MANUTENZIONE DEI TUOI IMPIANTI?

In Facchi Srl troverai sempre qualcuno pronto a darti una mano!

Contattaci